Bologna, due persone arrestate nella notte dai carabinieri: in macchina più di 1kg di droga e 2500 euro in contanti.

Due persone arrestate nella notte dai carabinieri avendo in macchina con più di 1kg di droga e 2500 euro in contanti. I Carabinieri hanno arrestato due italiani di 26 e 23 anni, entrambi originari di Bologna, celibi, disoccupati, già noti alle forze dell’ordine, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il 26enne (autista) ha cercato di eludere l’eventuale controllo, gli hanno intimato l’alt. L’autista, invece di rallentare e fermarsi, ha accelerato dandosi precipitosamente alla fuga. Le operazioni si sono concluse con il ritrovamento di 10 panetti termosaldati di sostanza stupefacente del tipo hashish del peso complessivo pari a 1 kg, suddivisi in 5 pacchetti plastificati, tutti occultati all’interno di un cuscino. Il 26enne (l’autista), dato il suo evidente stato di agitazione, l’eccessiva loquacità e gli evidenti sintomi dovuti all’assunzione di bevande alcoliche.
#cronaca #bolognacronaca #attualità …CONTINUA A LEGGERE 

POTREBBE INTERESSARTI

Bologna Bologna Cronaca

Bologna Borgo Panigale: drogati e ubriachi, danno in escandescenza. Due minorenni arrestati e collocati presso una struttura della provincia.

Arrestati due minorenni e collocati presso una struttura per minori non accompagnati della provincia. #cronaca #bolognaborgopanigale #emiliaromagna …CONTINUA A LEGGERE 

Leggi altro...
Bologna Bologna LifeStyle

Bologna: il progetto sulla sicurezza stradale e la mobilità “Bologna 30” funziona: parlano i dati

Sicurezza stradale e mobilità, i dati dei primi sei mesi di Bologna Città 30 In calo incidenti, feriti e decessi (che tornano ai livelli Covid), dati migliori sulle radiali, crollo dei “codici rossi”. Traffico e inquinamento in flessione, boom bike sharing, aumentano biciclette e trasporto pubblico. Orioli: “Invertita la tendenza”. #lifestyle #attualità #bologna #emiliaromagna #bologna30 […]

Leggi altro...
Bologna

Valsamoggia, perseguita la ex compagna: emesso il divieto di avvicinamento per un 43enne

A Valsamoggia, in provincia di Bologna emesso un divieto di avvicinamento per un 43enne in seguito alla denuncia dalla sua ex fidanzata per le condotte minacciose, moleste che da mesi subiva, in quanto non riusciva ad accettare la fine della loro relazione. #cronaca #valsamoggia #bologna #remiliaromgna …CONTINUA A LEGGERE 

Leggi altro...