L’Academy di tennis del Quanta Club vista da Marco Brigo, direttore sportivo

Al Quanta Club, uno dei club sportivi più rinomati di Milano, ha da poco preso il via un progetto estremamente interessante: una nuovissima Academy di tennis. Si tratta di un programma che punta a formare le prossime generazioni di professionisti del tennis, passando loro anche quei valori sportivi che da sempre animano tutte le attività del Club.

Per conoscere appieno questa iniziativa, abbiamo avuto l’opportunità di intervistare Marco Brigo, il direttore sportivo della Tennis Academy del Quanta Club. Brigo si è dedicato al tennis fin dall’infanzia, trovando la sua vocazione nell’allenamento delle giovani generazioni di tennisti. Nel 2016 ha avviato una sua scuola di tennis e nel 2020 ha aperto la MXP Tennis Academy insieme a Fabio Chiappini. La loro passione per il tennis li ha portati poi a unire le forze proprio con il Quanta Club e il suo presidente, Riki Tessari, e ad aprire l’Academy professionale,

 » CONTINUA A LEGGERE

POTREBBE INTERESSARTI

Potrebbe interessarti

Effetto legno per gli esterni? Il gres porcellanato è la scelta ideale

Il legno, con il suo calore naturale e la sua eleganza senza tempo, è da sempre una scelta privilegiata per arredare questi ambienti. La ricerca di soluzioni che combinano il fascino del legno con la praticità ha portato alla diffusione del gres porcellanato effetto legno.
#casa #arredamento #legno #giardino #gres #pocellanato #abitazione

Leggi altro...
Potrebbe interessarti

Infortuni sul lavoro dovuti ad esplosioni: i dati di Inail

Tutelare l’incolumità dei lavoratori non può che essere una priorità, e sebbene negli ultimi anni si siano ottenuti dei miglioramenti, le cifre non possono affatto dirsi trascurabili.
#infortuni #lavoro #sicurezza #operai #inail #esplosioni

Leggi altro...
Potrebbe interessarti

Digitalizzazione delle imprese italiane: il Nord è più avanti

Lo studio curato da I-Com ha messo in evidenza come le aziende italiane siano più digitalizzate rispetto alla media europea: in Italia, infatti, il 61,3% delle imprese rientra nel Digital Intensity Index.
#DigitalIntensityIndex #aziende #lavoro #innovazione #tecnologia #digitale #italia #business

Leggi altro...